Mercoledý 05 Agosto19:19:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Fedeltà alla Regina: targa di merito a una famiglia tedesca, a Cattolica d'estate dal 1962

Innamorati della Riviera romagnola al punto da averci fatto anche una promessa di matrimonio

Attualità Cattolica | 18:13 - 08 Luglio 2020 La famiglia tedesca premiata con la targa a Cattolica per la loro fedeltà alla Regina La famiglia tedesca premiata con la targa a Cattolica per la loro fedeltà alla Regina.

Momento di festa martedì pomeriggio per Hans Jürgen Moersch, turista tedesco che da oltre mezzo secolo non tradisce la Regina per le sue vacanze. Era il 1962 quando approdò per la prima volta a Cattolica, negli anni la città è divenuta una seconda casa per la sua famiglia. Per festeggiare ci si è ritrovati in spiaggia, presso I Delfini Beach Village a cui ogni anno viene rinnovata la “fedeltà”.

In rappresentanza del comune è intervenuta l’assessora al turismo Nicoletta Olivieri. Come premio Jürgen ha ricevuto una targa preparata dal gestore dei bagni Roberto Baldassari, insieme all'omaggio dell’amministrazione del brand book cittadino ed altro materiale turistico. Un momento di commozione, immancabile la foto ricordo e qualche battuta scambiata con gli affezionati ospiti.

La famiglia Moersch proviene da Magonza (Mainz) città sul fiume Reno e Hans Jürgen gestisce una impresa specializzata nella vendita di prodotti in legno, materiale di carpenteria e prefabbricati. La comitiva si è talmente innamorata del territorio romagnolo da scegliere il meraviglioso scenario della baia di Cattolica, con i colori dei suoi tramonti, per una proposta di matrimonio. Owe, fratello minore di Hans Jürgen, ha dichiarato sul pontile alla compagna, proprio nei giorni scorsi, la volontà di sposarla. E se volessero rendere ancora più forte il legame con la Regina, l’assessore Olivieri si è subito proposta per celebrare questa unione a palazzo Mancini. Chissà che i “promessi sposi” non raccolgano l’invito. Intanto l’appuntamento si è rinnovato per la prossima stagione per proseguire ad incrementare gli anni di “fedeltà”.