Domenica 09 Agosto02:10:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Piccoli focolai in Emilia-Romagna, +49 casi di cui sette nel Riminese. Morti azzerate

In Romagna ci sono 5 cittadini rientrati dall'estero e subito rintracciati e posti in quarantena

Attualità Emilia Romagna | 17:22 - 08 Luglio 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Ci sono altri 49 positivi al nuovo Coronavirus in Emilia-Romagna, di cui 36 asintomatici. Di questi, 13 nuovi positivi appartengono alla provincia di Parma e 9 derivano da un focolaio in un'azienda cooperativa mantovana. Altri 16 sono i casi nel Bolognese. In Romagna invece nuovi casi sono 11 di cui 7 nel Riminese (3 asintomatici). Sono 8 gli asintomatici e 5 interessano cittadini di Bangladesh e Senegal rientrati dall’estero e subito rintracciati. Nessun nuovo decesso in Emilia-Romagna: il numero totale resta quindi 4.269. Le nuove guarigioni sono 38 per un totale di 23415. I malati effettivi sono saliti a 1071, le terapie intensive restano 10 e i ricoverati negli altri reparti Covid diventano 99.

Rispetto ai nuovi casi rilevati nella provincia di Rimini, l'Ausl Romagna precisa che non si tratta di contagi derivati dal focolaio all'ospedale Infermi, dove è proseguita anche ieri l'attività di ricerca del contagio tramite test molecolare. Non ci sono stati nuovi affetti neppure dall'indagine epidemiologica condotta da igiene pubblica al di fuori dell'ospedale tra i contatti dei degenti. La situazione si può pertanto dire con certezza circoscritta.