Giovedý 06 Agosto03:54:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Altera il cronotachigrafo con trucco nascosto in un tasto, maxi multa e patente ritirata

Il camionista è stato fermato al casello di Rimini Nord

Cronaca Rimini | 15:36 - 07 Luglio 2020 Camionista, nella foto gallery il cronotachigrafo manomesso Camionista, nella foto gallery il cronotachigrafo manomesso.

Guai per un 27enne di Gubbio, alla guida di un camion adibito al trasporto di merci non deperibili, intercettato dalla Polizia Stradale all'altezza del casello di Rimini Nord, intorno  alle 9.30 di ieri (lunedì 6 luglio). Gli agenti, durante un primo accertamento, hanno iniziato ad avere dubbi sulla regolarità del cronotachigrafo di bordo, a causa di sospette interruzioni di corrente rilevate dal dispositivo.  Così hanno controllato con accuratezza il camion, scoprendo un pulsante che modificava il funzionamento del cronotachigrafo, permettendo all'autista di saltare i tempi di riposo previsti dalla normativa. Il 27enne è stato così sanzionato con un verbale di 1736 euro e gli è stata ritirata la patente. La stessa sanzione amministrativa da 1736 euro è stata inflitta al legale rappresentante della società titolare del camion, che ha sede a Gubbio.