Sabato 15 Agosto12:01:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riapre il museo Sulphur di Perticara dopo emergenza Covid-19, ospite Bonaccini

Il governatore della regione: "Qui c'è il racconto della nostra storia, di quello che noi siamo"

ASCOLTA L'AUDIO
Attualità Novafeltria | 13:59 - 04 Luglio 2020 Riapertura del museo Sulphur di Perticara Riapertura del museo Sulphur di Perticara.

Riapre il museo Sulphur di Perticara, dopo la chiusura a causa dell'emergenza Covid-19. La struttura è aperta ogni sabato e domenica, fino al 13 dicembre, anche se il presidente della pro loco Cesare Bianchi ha evidenziato: «Vediamo i primi risultati, in modo da valutare l'allargamento dell'orario ad altri giorni della settimana». Oggi (sabato 4 luglio) a sancire l'inizio della ripartenza c'era il governatore regionale Stefano Bonaccini, accolto da Bianchi e dal sindaco di Novafeltria, Stefano Zanchini. Bonaccini ha preso esempio la miniera di Perticara per elogiare la laboriosità del popolo romagnolo: «Qui c'è il racconto della nostra storia, di quello che noi siamo. Quanta fatica, quanto sudore, quanta sofferenza: lavori di drammatica fatica che hanno garantito al nostro territorio, da poverissimo, di diventare uno dei luoghi con la più importante qualità della vita». Nel suo intervento Bonaccini ha fatto anche il punto sulla Fase 3 e sull'attuale congiuntura economica: «Avevamo chiuso il 2019 con una disoccupazione scesa sotto il 5% a livello regionale, creando 150.000 posti di lavoro. Purtroppo quest'anno chiuderemo con 50,60.000 posti di lavoro in meno. Ma non siamo abituati a lamentarci: noi emiliano romagnoli ci rimbocchiamo le maniche». Bonaccini ha evidenziato la bellezza del territorio dell'entroterra e quanto sia fondamentale creare sinergia con la costa, dicendosi comunque fiducioso per arrivi e presenze turistiche nel mese di agosto. E in tema turismo, il governatore regionale dopo Perticara si è spostato a Casteldelci (unico comune della Provincia di Rimini a non registrare casi di contagio da Sars-CoV-2), per l'inaugurazione dell'Eco Park, un'area lago a disposizione di cittadini e visitatori. 

ASCOLTA L'AUDIO