Domenica 09 Agosto09:33:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

"Romanticismo e dolcezza": ecco le prime anticipazioni sulla Notte Rosa

Pink week si adegua al Covid: spazi più grandi, cene, musica unplugged

Attualità Rimini | 16:56 - 03 Luglio 2020 Notte Rosa in Riviera Notte Rosa in Riviera.

Grandi spazi aperti, atmosfere lounge, cene in riva al mare e nei borghi, concerti 'unplugged', atmosfere circensi e spettacoli di street art e giocoleria, suoni, luci e fuochi d'artificio sul mare. La Notte rosa della Riviera romagnola in epoca post Covid-19, che quest'anno durera' una settimana intera (dal 3 al 9 agosto) prende forma. E visto che bisogna rispettare le distanze di sicurezza, punta su "romanticismo e dolcezza", sempre all'insegna del coinvolgimento delle localita' che vanno dall'entroterra al mare. Stamane infatti, c'e' stato un incontro con la cabina di regia e l'assemblea dei soci di Visit Romagna. E, oltre agli adempimenti normativi come il rendiconto della gestione 2019 e la variazione al programma annuale delle attivita' turistiche, il tema e' stato l'edizione 2020 della Notte rosa. L'idea di Visit Romagna e' di organizzare un programma lungo i 110 chilometri di spiaggia, in ampie piazze, nei borghi, con proposte che rispettino le regole. I soci hanno lanciato proposte perche' ogni territorio possa interpretare la propria identita' nel segno del rosa. Fra i temi attorno ai quali si sta lavorando ci sono il sogno, la magia, la dolce vita, il romanticismo, quel "lontan da te non si puo' star" tratto dalla celeberrima canzone "Romagna mia". Protagonisti saranno i borghi e le vallate: Sarsina portera' il Plautus festival nella pink week, il granaio dei Malatesta (San Giovanni in Marignano) reinterpretera' la sua festa delle streghe e partecipera' alla Notte rosa proponendo visite guidate in rosa, cinema all'aperto, aperture serali. Coriano portera' la festa della birra artigianale, Forlimpopoli, nell'ambito del calendario del bicentenario Artusiano dedichera' alla Notte rosa una cena ai piedi della rocca. E ancora rocche e borghi si coloreranno, colline, boschi e riserve naturali saranno aperti.