Luned́ 10 Agosto21:21:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Pennabilli: il prossimo anno salta servizio mensa in alcune scuole

Uno stop non ancora definitivo: si valuta "turnover" tra gli studenti

Attualità Pennabilli | 15:03 - 03 Luglio 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Nella scuola primaria e secondaria di primo grado di Pennabilli non sarà garantito il servizio di mensa per l'anno 2020-2021. Sarà invece garantito per le scuole dell'infanzia e l'asilo nido.

Lo comunica l'amministrazione comunale, spiegando che la decisione è stata presa in primis per la pandemia da nuovo coronavirus, ma anche per evitare possibili aumenti dei costi dei pasti alle famiglie, "dovuti a un'eventuale diversa organizzazione delle mensa", o evitare "micidiali ricadute economiche sul comune di Pennabilli". L'amministrazione comunale precisa che si darà possibilità all'Istituto Comprensivo "di anticipare l'organizzazione del prossimo anno scolastico senza giungere impreparati a ridosso dell'inizio delle lezioni". E' comunque uno stop non definitivo: il servizio mensa sarà ripristinato in caso di ritorno alla normalità (quindi di mancato "ritorno" di contagi da nuovo coronavirus) oppure una turnazione tra gli studenti in mensa o una loro riduzione, oppure il trasporto degli alimenti in più luoghi, per evitare gli assembramenti. L'amministrazione comunale evidenzia infine che "è già in fase avanzata un progetto delineato in concerto con l’amministratore Unico della Società in House Val.Se.Co, gestore delle mense, per mettere in sicurezza l’esistenza della Società stessa, indispensabile per lo svolgimento dei servizi prestati dal Comune di Pennabilli alla comunità, salvaguardando quindi le tutte le altre attività e il suo personale".