Sabato 15 Maggio10:38:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Fluxo da record al ponte di Tiberio: oltre cento partecipanti al beer yoga

La lezione è stata tenuta da Tommaso Rusconi

Attualità Rimini | 16:33 - 02 Luglio 2020 Fluxo da record al ponte di Tiberio: oltre cento partecipanti al beer yoga

Oltre 400 persone hanno partecipato mercoledì sera all’evento #Fluxorecord2020 organizzato da Fluxo Movement al Ponte di Tiberio di Rimini. Durante l’evento, Birra Amarcord e Fluxo hanno dato vita anche al più grande Beer Yoga di sempre.

100 le persone hanno infatti partecipato alla lezione di Beer yoga tenuta da Tommaso Rusconi e ancora una volta questa disciplina si conferma la tendenza dell’estate battendo il record di partecipanti. Nata a Berlino, ma ormai pratica diffusa in tutto il mondo, Beer Yoga è approdato in Italia da un paio d’anni. Fare esercizi di yoga aiutandosi con una bella birra fresca è il trend del momento in California e la Romagna, sempre al passo con i tempi, non poteva essere da meno.

Non molto diversa dallo Yoga classico, lo Bier Yoga (è il nome originario) non ha quasi nulla di diverso dalla antica pratica indiana: unica differenza è l’utilizzo di una bottiglia di birra. Le posizioni dello yoga sono le stesse ma vengono assunte con l’ausilio di una bottiglia dalla quale si può sorseggiare la bevanda a base di luppolo. Tenendo la bottiglia in mano si mettono alla prova equilibrio e stabilità.

Ad importare l’iniziativa in Romagna sono stati proprio Birra Amarcord e Fluxo che due anni fa hanno scelto di metterla subito in pratica. Immediato il riscontro di pubblico. Concentrazione, tappetino e una bottiglia di birra (che per l'occasione sono state la “Gradisca”, la “Tabachéra” e la “Volpina” di Birra Amarcord), sono gli ingredienti di questa pratica sportiva.

< Articolo precedente Articolo successivo >