Domenica 05 Luglio22:58:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il ciclismo riparte: dal 28 al 30 luglio il Giro di Romagna per Dante Alighieri

Una delle tappe si correrà a Misano Adriatico

Sport Misano Adriatico | 17:25 - 30 Giugno 2020 La presentazione della gara nella conferenza di inizio marzo scorso, quando ancora non c'era stato il cambio di data La presentazione della gara nella conferenza di inizio marzo scorso, quando ancora non c'era stato il cambio di data.

Il ciclismo riparte dall’Emilia-Romagna e dalla sua vocazione per la bicicletta, sempre più punto di riferimento per il rilancio del turismo e dei settori economici connessi al mondo dello sport nel nostro Paese.

E mentre si lavora per consentire la ripresa a pieno regime delle attività ricettive e sportive, nel rispetto dei protocolli e delle misure di prevenzione e sicurezza, è pronta la nuova data per la prima edizione del Giro di Romagna per Dante Alighieri, rinviata ad aprile.

Da martedì 28 a giovedì 30 luglio 2020 la Romagna è pronta ad ospitare lo spettacolo della prima corsa a tappe dell’anno per i ciclisti Elite e Under 23, con i migliori team nazionali pronti a giungere nella “terra della dolce vita” per tre intense giornate di gara dalla forte valenza sportiva e culturale.  

Sport, cultura e turismo infatti torneranno a intrecciarsi in questo nuovo appuntamento lanciato dal consolidato team organizzativo del Giro d'Italia Under 23, composto dalla Nuova Ciclistica Placci 2013, presieduta da Marco Selleri, in collaborazione con Communication Clinic di Marco Pavarini

La seconda tappa, il 29 luglio, partirà dal centro di Misano Adriatico. Il gruppo si dirigerà a Misano World Circuit per un giro di pista e poi verso Santa Sofia.