Sabato 28 Novembre03:22:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Donato all'ospedale Ceccarini di Riccione un moderno ecografo da oltre 6000 euro

Grazie alla raccolta fondi Riccione contro il Coronavirus

Attualità Rimini | 08:14 - 27 Giugno 2020 La consegna dell'ecografo La consegna dell'ecografo.

Ieri mattina (venerdì 26 giugno) presso l’Ospedale Ceccarini di Riccione si è tenuta la consegna ufficiale dell’ecografo Vscan Extended del valore di 6.222 euro donato da Famija Arciuesa grazie alla raccolta fondi “Riccione contro il Coronvirus” che ha registrato ben 948 singole donazioni, raccolti complessivamente oltre 100 mila euro. Lo strumento verrà utilizzato dal personale del 118 ed arriva dopo la donazione delle mille tute anti contagio e dell’ecografo Sonosite SII del valore di 25.620 euro consegnato due settimane fa al reparto di rianimazione e terapia intensiva. In arrivo anche due ventilatori polmonari. Tiziana Perin, direttrice dell’unità operativa di “Pronto soccorso e Medicina d’urgenza” di Rimini insieme e Bianca Caruso, direttore Sanitario Ospedale Ceccarini, hanno ringraziato tutti i donatori sottolineando l’utilità delel’ecografo portatile, il cui acquisto è stato concordato da Famija Arciunesa con gli stessi medici. Mauro Fallani, Primario Pronto Soccorso Ospedale Ceccarini Riccione, ha inoltre evidenziato come queste innovative strumentazioni siano di grande supporto nell’emergenza.