Domenica 05 Luglio01:33:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Individuati e denunciati tre ragazzini della baby gang che furoreggiava a Riccione

Hanno meno di 20 anni, hanno rubato dei capi di abbigliamento, rintracciati dai Carabinieri

Cronaca Riccione | 09:48 - 25 Giugno 2020 Carabinieri (immagine di repertorio) Carabinieri (immagine di repertorio).

Aggrediscono e molestano dei ragazzi per rubare capi di abbigliamento: denunciati due cittadini marocchini e un brasiliano. I fatti risalgono alle 2,40 della notte tra mercoledì e giovedì e sono avvenuti a Riccione. I Carabinieri sono intervenuti su lungomare dopo una ennesima segnalazione di gruppi di ragazzi aggrediti e rapinati.  Dopo un'ora di pattugliamento i militari hanno rintracciato in viale Dante i tre responsabili. Sono due marocchini, un 17enne e un 19enne residenti in Lombardia e un 19enne brasiliano residente a Morciano. Erano in possesso dei capi di abbigliamento rubati, tra cui un paio di scarpe.
Tutto è stato recuperato e riconsegnato ai proprietari. I tre sono stati denunciati a piede libero per rapina in concorso. Le indagini sono in corso per stabilire legami tra i tre giovani e i fatti analoghi accaduti nello scorso weekend.