Domenica 12 Luglio11:27:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coronavirus, creato sistema per sanificare i bagni pubblici

L'impianto è stato montato in alcuni stabilimenti balneari di Rimini

Attualità Rimini | 17:42 - 23 Giugno 2020 Coronavirus, creato sistema per sanificare i bagni pubblici

In tempi di "serrata" a causa dell'epidemia provocata dal nuovo Coronavirus, gli imprenditori sono stati spesso costretti a ripensare la propria attività. Manuel Bedetti, titolare di Solar Clima, ditta sammarinese specializzata nel settore della climatizzazione, riscaldamento e depurazione, nei mesi di lockdown ha ideato e brevettato un sistema di sanificazione automatica per i bagni. In pratica quando una persona entra nel bagno, la luce di un piccolo semaforo posto all'esterno del bagno diventa da verde a rosso. Una volta uscito, il semaforo rimane sul rosso durante la procedura di sanificazione, mentre viene nebulizzato sulle superfici e sui sanitari il prodotto disinfettante. Finita la sanificazione, il semaforo torna verde. «Questo sistema lo usiamo anche per sanificare i filtri del trattamento aria, nebulizziamo direttamente il prodotto sui filtri», spiega Bedetti, che evidenzia: «E' un brevetto nostro, siamo gli unici che possiamo fare questa tipologia di impianto, completamente ideato da noi». L'impianto è stato montato in alcuni stabilimenti balneari di Rimini (16-18-28-30-34-35 e 51) e anche nei ristoranti Acquamarina e Mirage di Rimini e Villa di Rivazzura, nel bar Blusol di Rimini, al Plaza Cafè di San Marino. «Siamo felici del buon riscontro che ha avuto il nostro sistema di sanificazione automatica. Nei mesi di lockdown non sapevo cosa fare, ho inventato questo sistema. Anche per non arrendermi alle difficoltà di tipo economico provocate da questo virus».