Domenica 12 Luglio11:56:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Lonely planet alla scoperta dell'Italia on the road: il 5 luglio tappa nella Rimini felliniana

Il capoluogo è una delle tre mete del viaggio fra sette regioni della guida turistica più importante

Attualità Rimini | 14:39 - 23 Giugno 2020 La facciata del cinema Fulgor di Rimini (foto del Comune) La facciata del cinema Fulgor di Rimini (foto del Comune).

Emilia-Romagna ancora una volta protagonista delle pagine - cartacee, digitali e promozionali - di Lonely planet Italia, casa editrice di guide turistiche famosa in tutto il mondo. La nostra regione sarà al centro dei live tour “Italia on the Road”, in partenza il 29 giugno dalla Val d’Aosta alla scoperta degli scorci più belli e insoliti del Paese, in un viaggio attraverso sette regioni raccontato sui canali social di Lonely planet Italia. Il 5 luglio Rimini sarà la terza tappa fra le bellezze locali (prima ci saranno Ferrara e i suoi dintorni, poi Ravenna).

Saranno 22 le tappe e 3 le settimane di viaggio per il team composto da un instagrammer, un videomaker, due rappresentanti di Lonely Planet e due tecnici che giornalmente racconteranno via web la loro esperienza di viaggio. Il tour nei primi giorni di luglio attraverserà l’Emilia Romagna, con “istantanee” dal Ponte di Bobbio (Pc) e dal Labirinto della Masone di Fontanellato (Pr) e tappe a Ferrara e nel Ferrarese (giovedì 2 luglio, con Comacchio e l’Abbazia di Pomposa venerdì 3 luglio), Ravenna (sabato 4 luglio) e Rimini (domenica 5 luglio).

Dopo la scoperta di Ferrara attraverso le testimonianze del passato estense della città, ma anche visitando la mostra su Banksy attualmente in corso a palazzo dei Diamanti e di Ravenna, con spazio alla spiaggia, un giro in bici sulla diga foranea di Marina di Ravenna e il pranzo vista mare, tappa a Rimini che a fine agosto ospiterà un'altra edizione dell’Ulisse Fest, il festival di viaggio di Lonely Planet. Dopo un itinerario in bici alla scoperta della testimonianze felliniane in città (che quest’anno celebra i cento anni dalla nascita del maestro), la squadra di Italia on the Road si concederà un po’ di vita di spiaggia. La giornata riminese proseguirà con il sopralluogo negli spazi in allestimento del Part, il museo di arte contemporanea della Città, che ospiterà la collezione d’arte di San Patrignano donata a Rimini da Letizia Moratti.

Assieme all’Emilia Romagna sono protagoniste del progetto Val d’Aosta, Piemonte, Marche, Toscana, Campania e Basilicata. A ispirare “Italia on the road” è la Guida dal titolo omonimo, da pochi giorni in libreria, di cui il live tour arricchisce le proposte, portando alla scoperta di nuovi ed originali itinerari da vivere in auto, moto, bicicletta e a piedi.