Venerd́ 04 Dicembre11:21:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, oltre mille missioni di pattugliamento in mare per la Finanza nel 2019

Bilancio del Reparto Operativo Aeronavale della Finanza di Rimini

Cronaca Rimini | 12:13 - 23 Giugno 2020 Gruppo Aeronavale della Guardia di Finanza Gruppo Aeronavale della Guardia di Finanza.

Il  Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Rimini, attraverso i Comandi dipendenti, la Stazione Navale e la Sezione Aerea di Rimini nonché la Sezione Operativa Navale di Marina di Ravenna nel 2019 ha effettuato 1118 missioni di pattugliamento. Sono state controllate 596 imbarcazioni riscontrando 244 violazioni.
Circa 600mila euro non sono stati versati ai comuni da parte dei titolari di aree in concessione. Per quanto riguarda la tutela ambientale sono stati fatti 21 interventi per la gestione dei rifiuti, 21 violazioni e la segnalazione di 9 responsabili con multe di importo complessivo di circa 800mila euro.
Sequestrati 8000 mq di discariche abusive nelle quali erano stoccate 1000 tonnellate di rifiuti.
Interventi anche contro il bracconaggio ittico che hanno permesso di sequestrare oltre 1.400 kg di vongole e 11 natanti, con la denuncia di 26 responsabili.

49 i lavoratori in nero trovati durante le ispezioni lungo il litorale e sul mare. Durante l'emergenza Covid gli sforzi ci sono concentrati contro gli illeciti economico-finanziari. Sono stati circa 1640 i controlli del Roan della Finanza. 20 le persone denunciate a vario titolo per violazioni commesse durante l'emergenza Covid. Durante il lockdown il Roan ha assicurato l'attuazione  delle misure di contenimento del contagio, attraverso l’impiego giornaliero di circa 13 militari.