Giovedý 02 Luglio14:22:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Stazione di Rimini, parcheggio del Metropark in fase di ampliamento: quasi 500 posti a fine estate

In partenza la terza fase con il rilascio della concessione edilizia

Attualità Rimini | 12:59 - 22 Giugno 2020 Il nuovo piazzale della stazione di Rimini Il nuovo piazzale della stazione di Rimini.

Termineranno nel giro di qualche settimana i lavori di ampliamento del parcheggio Metropark nell'area della stazione di Rimini e grazie al rilascio della concessione edilizia da parte del Comune partirà spedita la fase tre per manutentare e ampliare il parcheggio, portando gli attuali 183 posti a 478.

L’intervento è parte integrante della prima fase del protocollo di intesa per la riqualificazione e la trasformazione urbana dell’intera area, sottoscritto tra il Comune  Rete, Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) e Regione Emilia-Romagna. Un vero e proprio hub della mobilità cittadina che, anche attraverso la Velostazione, consente l’incremento dell’offerta della sosta estesa a differenti tipologie di mezzi, auto, bici, moto e veicoli elettrici, e che avrà dopo il completamento della nuova piazza urbana della stazione come momento centrale l’avvio dei lavori per la realizzazione dei nuovi sottopassi, da quello centrale con lo sfondamento verso mare, alla riqualificazione del sottopasso di viale Principe Amedeo previsti tra agosto e dicembre prossimo.

Nell’area di ampliamento P3 le opere consistono prevalentemente nella realizzazione di una nuova pavimentazione stradale con manto impermeabile lungo le corsie di marcia e pavimentazione drenante lungo gli stalli, la messa a dimora di alberature, la realizzazione della rete di smaltimento delle acque meteoriche, della rete di irrigazione e della rete di illuminazione e la realizzazione della segnaletica orizzontale e verticale.