Mercoledý 08 Luglio09:28:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

San Clemente, nuova illuminazione per gli attraversamenti pedonali

Le aree oggetto di cantiere sono complessivamente tredici: 3 su via Trado, 8 su via Tavoleto, 1 su via Diaz e 1 su via Cavour

Attualità San Clemente | 11:40 - 22 Giugno 2020 Esempio della nuova illuminazione pedonale in via Trado Esempio della nuova illuminazione pedonale in via Trado.

Miglioramento delle caratteristiche sotto il profilo della sicurezza stradale e massima integrazione, dove possibile, con le infrastrutture già esistenti. 
Questi i due cardini essenziali della progettualità, già in fase avanzata per l’imminente affidamento dei lavori, che riguarda nello specifico la realizzazione dell’illuminazione dedicata agli attraversamenti pedonali posti lungo le vie Trado, Tavoleto, Diaz e Cavour. 
Il piano progettuale tiene conto anche di altri aspetti fondamentali quali l’accessibilità e il comfort per i pedoni, la maggiore percepibilità dell’attraversamento, la maggiore visibilità e la conseguente riduzione della velocità lungo l’asse di collegamento. 
Le aree oggetto di cantiere sono complessivamente tredici: 3 su via Trado, 8 su via Tavoleto, 1 su via Diaz e 1 su via Cavour. Le vie Trado e Tavoleto rappresentano, occorre rammentarlo, le principali arterie per il flusso dei veicoli diretti ai vicini comuni di Morciano di Romagna e Misano Adriatico. 


“L’intervento - spiega la Sindaca di San Clemente, Mirna Cecchini - rientra a pieno titolo nel panel delle opere pubbliche il cui obiettivo è garantire la massima fruibilità, in sicurezza, della rete stradale comunale. E ciò in abbinamento ad una mobilità sempre più sostenibile e in linea con le normative. Il contributo statale, concesso attraverso l’erogazione prevista dalla Legge n.160 del 27 dicembre 2019 (Legge di Bilancio), è pari a 70mila euro e ci consentirà di aumentare il patrimonio degli investimenti a favore dei centri abitati”.