Marted́ 07 Luglio14:29:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Un medico competente in ogni scuola della regione, le indicazioni dell'Ufficio Scolastico

In una lettera a tutti i presidi, le indicazioni di Stefano Versari, direttore dell'Ufficio Scolastico Regionale

Attualità Emilia Romagna | 10:42 - 22 Giugno 2020 Aula scolastica Aula scolastica.

Ogni scuola dell'Emilia-Romagna dovrà nominare un medico competente, in vista della ripresa dell'anno scolastico 2020-2021. E' l'indicazione contenuta in una lettera a tutti i presidi della regione da parte del direttore dell'ufficio scolastico, Stefano Versari. Il dirigente identifica infatti nella figura del medico competente un "protagonista del processo di analisi, prevenzione e gestione del rischio di contagio biologico" . Versari ritiene che, alla luce della pandemia, i dirigenti scolastici debbano aggiornare il documento di valutazione dei rischi e ricorda come la legge obblighi il datore di lavoro, "qualora i lavoratori risultino esposti a rischio" a nominare il medico competente. "In ragione dell'attuale contingenza, ove qualche Istituzione scolastica non avesse ancora provveduto, dovrà pertanto, con ogni urgenza, provvedere in tal senso".