Domenica 05 Luglio10:25:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il Covid-19 ferma le streghe: la celebre festa di San Giovanni tornerà nel 2021

Sono state comunque installate le scenografie storiche nel borgo

Attualità San Giovanni in Marignano | 13:01 - 19 Giugno 2020 L'opera di Luigi Cambrini, di Studio Magazino L'opera di Luigi Cambrini, di Studio Magazino.

Nel giorno di inizio della principale manifestazione marignanese, “La Notte delle Streghe”, il Comune di San Giovanni ha installato un manifesto all’ingresso di San Giovanni in Marignano: “Le Streghe non si arrendono, si preparano. Arrivederci al 2021!”, opera di Luigi Cambrini, di Studio Magazino. Luigi che ha donato questo bel manifesto alla comunità marignanese, ha bene interpretato lo spirito e le sensazioni di questi giorni.
Anche se la città è più silenziosa, non manca il fermento che accompagnava le settimane di fine giugno. Infatti il Comune ha installato alcune tra le scenografie storiche del borgo, e allo stesso modo associazioni ed esercizi commerciali stanno dedicando spazi e vetrine all’evento ed alle streghe.
 
Siamo tutti consapevoli che l’evento non si svolgerà, ma la comunità è talmente legata alla manifestazione che in tantissimi si stanno impegnando per omaggiarla. In questi giorni passeggiando per le vie del paese si può in parte respirare la magica atmosfera delle streghe. Invitiamo tutti a venirci a trovare per scoprire le meraviglie di questo borgo incantato. Noi in questi giorni siamo ricchi di meravigliosi ricordi che stiamo condividendo tramite social per raccontare una storia lunga oltre trent'anni. La passione è l’elemento che da sempre contraddistingue questo evento unico nel suo genere e la respiriamo anche quest’anno. La Notte delle Streghe fa parte di ognuno di noi”, spiega l'amministrazione comunale in una nota.