Sabato 04 Luglio13:11:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Aeroporti Forlì e Rimini. M5S: "La Regione stoppi guerra degli scali in Romagna

Piccinini: "Serve progettualità omogenea, Prit fissi strategie

Attualità Rimini | 19:23 - 17 Giugno 2020 Esterno dell'aeroporto di Rimini Esterno dell'aeroporto di Rimini.

"Una cabina di regia che ridisegni la progettualita' aeroportuale dell'Emilia-Romagna evitando provincialismi e diatribe da assemblee di condominio". La consigliera regionale del Movimento 5 Stelle, Silvia Piccinini, non vede "un bel segnale" nella "guerra a suon di comunicati tra gli aeroporti di Forli' e Rimini", innescatasi negli ultimi giorni. Da qui la richiesta alla Regione di mettere "fine a queste inutili polemiche". Il Movimento presenta dunque un'interrogazione per "chiedere alla Regione di far sentire la propria voce in questo derby romagnolo che con il passare dei giorni assomiglia sempre di piu' a quanto sta succedendo tra le citta' di Reggio e Parma sull'Alta Velocita'". E "in questo senso- prosegue la capogruppo- il Prit puo' essere lo strumento attraverso il quale individuare le strategie per il settore aeroportuale, in un rapporto con il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, sostenendo le vocazioni e le esigenze delle diverse realta'". L'M5s invoca "una strategia aeroportuale a livello regionale che si coniughi anche con l'esigenza di rendere maggiormente sostenibile il nostro sistema dei trasporti", conclude Piccinini.