Sabato 04 Luglio06:44:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Sant'Ermete un centro estivo speciale tra animali, ulivi e ciliegi

La proposta presentata da Federica e Roberto presso il podere Santa Pazienza immerso nella natura

Attualità Santarcangelo di Romagna | 09:38 - 21 Giugno 2020 Animali del centro estivo Animali del centro estivo.

A Sant'Ermete di Santarcangelo nasce un nuovo centro estivo, presso il podere Santa Pazienza. "E' un centro estivo unico nel suo genere, sarà una nuova esperienza educativa", spiegano i responsabili Federica Di Mario e Roberto Giacomel. I bambini e le bambine, da tre a tredici anni, saranno accolti nella natura, tra ulivi, noci secolari, ciliegi e soprattutto tanti animali: "Pecore cashmere, galline, conigli, api, che regaleranno ogni giorno esperienze indimenticabili", evidenziano Federica e Roberto, esperti in Attività Assistita con Animali e affiancati da una selezionata equipe di operatori qualificati. Il centro estivo, aperto dal lunedì al sabato dalle 7.30 alle 13, partirà il 22 giugno e si concluderà il 25 settembre. "I bambini saranno immersi in una natura incontaminata, nella quale la vita outdoor non è un'etichetta, ma una metodologia e prassi educativa quotidiana", spiegano i titolari. Nei pomeriggi e nei fine settimana saranno inoltre organizzati dei laboratori aperti anche a bambini di età compresa tra 0 e 3 anni. "Il podere Santa Pazienza è nato per esaltare il sano rapporto con la natura, elemento fondamentale della crescita dell’individuo, sia esso fanciullo, adulto o anziano", sottolineano Federica e Roberto, che attualmente gestiscono anche la "Casa dei nonni" di Sant'Ermete, struttura socio-assistenziale che accoglie anziani e ai quali propone non solo un luogo di accudimento e cura in cui sentirsi a casa, ma anche uno spazio in cui continuare a fare esperienze di relazioni significative, attraverso laboratori, piccoli gruppi di incontro, momenti all’aria aperta.