Sabato 04 Luglio14:40:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Fase 3: tornano il Verucchio Festival e la Notte Romantica

Intanto lunedì 15 giugno ha riaperto il Teatro Pazzini, registrando il tutto esaurito

Attualità Verucchio | 14:39 - 16 Giugno 2020 L'attesa riapertura del teatro Pazzini di Verucchio L'attesa riapertura del teatro Pazzini di Verucchio.

Se anche in tempo di lockdown la cultura verucchiese non si è mai fermata mantenendosi viva sui canali social e online, con la cosiddetta fase 3 si sta infatti rimettendo in moto l’intera macchina organizzativa. “Ringrazio la Compagnia Fratelli di Taglia che gestisce il nostro teatro Eugenio Pazzini con grande professionalità e passione perché lunedì sera, nel primo giorno consentito dalle normative, il nostro contenitore culturale è tornato in attività con un bellissimo spettacolo dall’aria di vera e propria festa. I monologhi di Marina Signorini e Giovanni Ferma, le incursioni di danza aerea di Irina Dainelli, le canzoni di Francesca Righetti e Gianluca Paradiso e il dj set di Camillo Cappellini hanno divertito e regalato una serata di ritorno alla normalità al centinaio di presenti. Il massimo consentito dalle regole sul distanziamento sociale. Un bel sold out dunque, specchio della voglia di teatro e benaugurante”, commenta il sindaco Stefania Sabba, che coglie l’occasione per annunciare una serie di appuntamenti e un’importante conferma.

Calendario eventi e Verucchio Festival

Stiamo condividendo con gli esercenti i tratti fondamentali del calendario di eventi estivi che proseguirà sabato 20 giugno con un concerto a ingresso libero in piazza Europa a Villa Verucchio: la serata omaggio a Rino Gateano dal titolo Ma il cielo è sempre più blu avrà per protagonisti i Caimani Distratti che si esibiranno in un concerto tributo al cantautore. Sabato 27 giugno poi, sarà la volta della Notte Romantica, iniziativa che accomuna tutti i borghi più belli d’Italia su input dell’omonima associazione e di cui stiamo definendo gli ultimi dettagli”, prosegue il primo cittadino, che toglie i veli anche su un annuncio molto atteso: “In questi mesi abbiamo lavorato insieme alla società Ponderosa per riuscire a confermare anche in questo 2020 il Verucchio Festival ed è stato definito il programma della 36esima edizione anche in questo caso seguendo tutti i dettami previsti per evitare possibili assembramenti. Sono in calendario sei concerti nei due ultimi fine settimana di luglio - tre fra il 17 e il 19 e tre fra il 24 e il 26 – con un bel parterre di artisti nel solco di una tradizione che ne fa da sempre uno degli appuntamenti di punta del cartellone nazionale e internazionale visti gli artisti che lo hanno caratterizzato nel tempo”.