Giovedý 09 Luglio16:54:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coronavirus, la generosità dei santarcangiolesi: donati 35.000 euro

E' l'ammontare delle donazioni alle raccolte fondi promosse dal Comune e dell'associazione P.Onofri

Attualità Santarcangelo di Romagna | 14:35 - 16 Giugno 2020 Scorcio di Santarcangelo Scorcio di Santarcangelo.


Superano i 35mila euro le raccolte fondi promosse dall’amministrazione comunale e dall’Associazione Paolo Onofri per aiutare i nuclei familiari in difficoltà e per sostenere l’Azienda sanitaria a seguito della pandemia.

Per la precisione ammontano a 5.300 euro le donazioni per assistere le famiglie bisognose di aiuto perché in grave difficoltà economica. I fondi messi a disposizione dei servizi sociali del Comune serviranno soprattutto per l’acquisto di pacchi alimentari e per far fronte ad altri beni di prima necessità.

Intanto prosegue anche la raccolta fondi dell’Associazione Paolo Onofri con il sostegno dell’amministrazione comunale a beneficio dell’Ausl Romagna. In questo caso le donazioni sfiorano i 30mila euro, 29.732 euro per l’esattezza, parte dei quali (1.300 euro) raccolti dalla Focus grazie alla vendita del libro “Fragile” realizzato in occasione della mostra fotografica di Franco Gobbi.

Nel frattempo l’ecografo acquistato in compartecipazione al 50% dalla Paolo Onofri e dalla Fondazione ISAL è già in funzione presso l’unità operativa Anziani e Disabili fisici e sensoriali dell’ambito territoriale di Rimini. Le ridotte dimensioni dello strumento consentono di effettuare un’ecografia polmonare a domicilio o presso le strutture dedicate senza dover spostare il paziente. In questo modo oltre all’approccio ancora più tempestivo si riduce anche il rischio di diffusione del virus.

Come contribuire alle raccolte fondi

Le raccolte fondi sono ancora aperte; per effettuare una donazione (detraibile in dichiarazione dei redditi) è possibile utilizzare i seguenti conti correnti:

IBAN: IT88 C070 9068 0210 0401 0153 403 (Banca Malatestiana Santarcangelo)
Intestato a: Associazione Paolo Onofri
Causale del versamento: “Erogazione liberale per emergenza Covid-19”

Conto corrente postale: 1000044634 Poste Santarcangelo

IBAN: IT97 A030 6913 2981 0000 0300 159 (Banca Intesa San Paolo)
Intestato a: Comune di Santarcangelo di Romagna
Causale del versamento: “Emergenza alimentare Coronavirus”