Mercoledý 08 Luglio11:00:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio RSM: Antonio Bianchi è il nuovo allenatore del Cailungo

Ex calciatore professionista, una lunga esperienza nei campionati riminesi

Sport Repubblica San Marino | 18:18 - 13 Giugno 2020 Nel riquadro Antonio Bianchi, neo allenatore del Cailungo Nel riquadro Antonio Bianchi, neo allenatore del Cailungo.

Dopo aver allenato Colonnella e Rimini United, Antonio Bianchi affronta una nuova esperienza nel campionato sammarinese. L'ex calciatore professionista è il neo allenatore del Cailungo. Sul Monte Titano Bianchi aveva guidato il Domagnano tra il 2012 e il 2013. Faranno parte del suo staff l'allenatore in seconda Giuliano Bianchi, ex tecnico nel riminese di Junior San Clemente e Spontricciolo, e il preparatore dei portieri Nicola Ricci, ex Juvenes. «Con Nicola ho condiviso l'esperienza alla Colonnella, Giuliano è stato mio ex giocatore. Sono due grandi persone, ho massima fiducia in loro», spiega Antonio Bianchi, classe '59, romano d'origine e riminese d'adozione, circa quattrocento partite tra i professionisti come calciatore, tra Coppa Italia e campionati di Serie C, due promozioni con Siena (dalla C2 alla C1) e Bologna (dalla C1 alla B), una Coppa Italia di Serie C con il Livorno e altre esperienze a Francavilla e Campobasso. «Sono molto felice per la chiamata del Cailungo, per me allenare questa squadra è come allenare una delle prime della squadra. C'è un progetto serio e cercheremo di prendere giocatori di valore per centrare l'obiettivo playoff. Siamo già al lavoro con i direttori sportivi Andrea Bartoli e Nicholas Stradaioli», commenta il neo tecnico del Cailungo.