Domenica 29 Novembre21:12:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Treni, in Emilia Romagna 100 corse per la Riviera Romagnola. Importanti novità in arrivo

Potenziati sia i convogli regionali sia le frecce per il mare

Turismo Rimini | 16:58 - 12 Giugno 2020 Treni, in Emilia Romagna 100 corse per la Riviera Romagnola. Importanti novità in arrivo

Col nuovo orario estivo, che entra in vigore domenica 14 giugno, vengono potenziati per l'estate in Emilia-Romagna i collegamenti in treno con la costa. Piu' corse e piu' fermate, in modo da garantire i viaggi al tempo del coronavirus "nel rispetto delle regole del distanziamento personale". La societa' Trenitalia-Tper, che gestisce il trasporto regionale, "garantira' fino a 100 treni regionali al giorno per il collegamento delle localita' costiere con Bologna, le altre citta' dell'Emilia e in alcuni casi anche Milano- spiega il Gruppo Fs- 74, 24 in piu' rispetto all'offerta invernale, serviranno la riviera fra Rimini, Riccione e Cattolica e 26, due in piu' rispetto all'offerta invernale, quella fra Ravenna e Rimini".

Il collegamento diretto fra Bologna, Ravenna e Rimini, lanciato la scorsa estate ("Romagna Line"), "rafforza il proprio ruolo di vera e propria metropolitana del mare- sottolinea Ferrovie- con in media una fermata ogni sei-sette minuti fra Ravenna e Rimini. Poco piu' di 90 minuti per raggiungere Cervia dal capoluogo emiliano e altri dieci per arrivare a Cesenatico". Le novita' riguardano in particolare cinque servizi aggiuntivi il sabato (due fra Bologna e Rimini, uno fra Pesaro e Bologna, due fra Bologna e Rimini via Ravenna) e sei la domenica (uno fra Bologna e Rimini, uno fra Bologna e Ancona, uno fra Pesaro e Bologna, uno fra Ancona e Parma e due fra Bologna e Rimini via Ravenna). Per i collegamenti saranno utilizzati i nuovi treni Rock, Pop e Vivalto. Nel complesso, spiegano le Fs, "arriveranno fino a 30.000 al giorno i posti offerti, al netto della quota di quelli che dovranno essere lasciati liberi per il rispetto delle norme di prevenzione del covid-19". Fra il 14 giugno e la fine di agosto aumenteranno inoltre anche le fermate (sette in piu') nella stazione di Classe a Ravenna.

Per le vacanze fuori dall'Emilia-Romagna, invece, sono previsti due nuovi collegamenti Frecciarossa per Chiusi-Chianciano Terme e una seconda coppia di Frecciarossa per Frosinone e Cassino, fermate a Bologna centrale e Reggio Emilia.