Giovedý 16 Luglio19:20:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tragedia a Mercato Saraceno: figlio accoltella e uccide la madre

L'arrestato, il 31enne Federico Verdoni, è stato visto dopo l'accoltellamento vagare per Borello seminudo

Cronaca Mercato Saraceno | 15:54 - 11 Giugno 2020 Carabinieri (foto di repertorio) Carabinieri (foto di repertorio).

Tragedia nel cesenate, a Bora di Mercato Saraceno. Una 64enne, Luciana Torri, è stata accoltellata in casa dal figlio, il 31enne Federico Verdoni, arrestato dai Carabinieri. I fatti sono avvenuti ieri (mercoledì 10 giugno) intorno alle 22. Da una prima ricostruzione l'uomo, dopo essere stato a cena con degli amici, è rientrato in casa e ha accoltellato la madre. E' stato poi notato a Borello di Cesena, seminudo, mentre vagava per strada, urlando frasi senza senso, per poi insultare e minacciare chi si avvicinava.