Giovedý 02 Luglio15:21:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Qualità dell'acqua eccellente, tranne che in due lingue di mare: ecco dove non si può fare il bagno

Gli sforamenti sono stati registrati tra l'8 e il 9 giugno dalle stazioni Arpae

Attualità Rimini | 17:11 - 10 Giugno 2020 La mappa interattiva di Arpae con il divieto temporaneo di balneazione La mappa interattiva di Arpae con il divieto temporaneo di balneazione.

Acque di balneazione eccellenti lungo tutta la riviera riminese, fatta eccezione per le due "sponde" della foce del rio Asse, quella di Miramare sotto Rimini e quella di Riccione.

I due campioni aggiuntivi effettuati a seguito dei primi valori di sforamento raccolti e analizzati da Arpae l'8 giugno hanno evidenziato nel primo caso un valore di Escherichia coli pari a 1421 mpn/100ml (dove il limite è fissato a 500) e di Enterococchi di 1071 (limite 200). Nell'acqua riccionese l'Escherichia coli sale a 1314, mentre scendono gli Enterococchi a 884. Sul tratto è stato istituito il divieto temporaneo di balneazione a causa del campione non conforme. i rilevamenti dei prossimi giorni permetteranno di chiarire la situazione.