Domenica 29 Novembre16:56:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Addio al cartaceo: pratiche sismiche anche a Cattolica solo in modalità telematica

La Regina si uniforma al Sistema Informativo Sismica regionale

Attualità Cattolica | 15:30 - 10 Giugno 2020 Palazzo Mancini, municipio di Cattolica Palazzo Mancini, municipio di Cattolica.

Addio al cartaceo per la per la presentazione di istanze e depositi sismici nel Comune di Cattolica. Anche Palazzo Mancini si allinea ad altri Enti nell’adottare l’obbligatorietà all’utilizzo del “Sistema Informativo Sismica” (SIS) della Regione Emilia-Romagna per le zone a media e bassa sismicità. Si tratta di un sistema informativo integrato, che costituisce un supporto tecnologico alla rete delle strutture comunali, provinciali e regionali competenti in materia sismica e che consente la gestione informatica delle pratiche.

«Anche a Cattolica – commento l’assessore Fausto Battistel – continua l’aggiornamento del Comune verso la digitalizzazione delle procedure di autorizzazione sismica raccogliendo le sollecitazioni dei professionisti. Gli uffici di Palazzo Mancini si uniformano, dunque, alla procedura sul territorio regionale. Anche il periodo di emergenza legato al Coronavirus ha fatto emergere la necessità di usufruire della compilazione on-line della domanda e dell’invio degli allegati tecnici di progetto. Si semplifica, così, l’accesso alle informazioni da parte di professionisti e cittadini».

Il Sis, infatti, permette la gestione degli eventi che accompagnano l’istanza della pratica sismica, dall'invio della domanda di autorizzazione/deposito in modalità telematica fino al rilascio dell’atto finale di autorizzazione/diniego o l'archiviazione della pratica in caso di deposito. Viene potenziata la comunicazione tra committenti, professionisti, Enti Locali, e Strutture Tecniche Competenti in materia sismica; la conservazione dei documenti informatici (sia modulistica che allegati progettuali sottoscritti con firma digitale) avviene attraverso un archivio digitale che garantisce la conservazione dei documenti nel lungo periodo.

Il sistema S.I.S. è raggiungibile a questo indirizzo web

Tutte le specifiche e modalità di accesso sono consultabili a questo link.