Venerd́ 04 Dicembre06:08:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Corriere assunto con contratto da magazziniere: ditta riminese sanzionata

L'azienda in questo modo risparmiava sui contributi: l'ispezione partita da una segnalazione della Cgil

Cronaca Rimini | 17:24 - 09 Giugno 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Una ditta di consegne del riminese sarà sanzionata dall'Ispettorato Territoriale del Lavoro, a seguito di ispezione partita da una segnalazione della Cgil Rimini, in merito alla posizione lavorativa di un dipendente, un 37enne magrebino. Questi veniva impiegato con mansioni diverse rispetto a quelle previste contrattualmente: era stato assunto con un contratto a tempo pieno e determinato, con la qualifica di operaio magazziniere, ma svolgeva attività di corriere; quindi il rapporto di lavoro doveva essere regolato dal contratto collettivo nazionale di lavoro per il trasporto merci e logistica. L'azienda in questo modo risparmiava sui contributi.