Giovedý 16 Luglio15:55:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Rimini arriva nuova rotatoria sulla Marecchiese, lavori da lunedì

All'incrocio con viale Valturio, costi per 150mila euro

Attualità Rimini | 14:51 - 06 Giugno 2020 Via Marecchiese, incrocio con viale Valturio e via Montefeltro Via Marecchiese, incrocio con viale Valturio e via Montefeltro.

Una nuova rotatoria lungo via Marecchiese, all'altezza dell'incrocio con viale Valturio e via Montefeltro: i lavori prenderanno il via lunedi', sotto la progettazione e direzione lavori di Anthea, per un costo preventivato di 150.000 euro. Obiettivo dell'opera e' dare soluzione e maggior sicurezza all'area che prevede la svolta obbligatoria in viale Valturio, verso il centro storico, incrementando il traffico sulla principale strada di ingresso al centro di Rimini, in modo da scaricare il viale dai mezzi che si dirigono in Valmarecchia.
La rotatoria avra' un raggio di oltre 12 metri, un diametro di circa 25 metri, una carreggiata a due corsie della larghezza di 8,50 m. e un anello centrale, in parte sormontabile, con un diametro circa di 7 metri. I tre bracci della rotatoria avranno tutti due corsie a doppio senso di circolazione. Nel corso dei lavori per la rotonda, saranno rimodellati i marciapiedi perimetrali cosi' come la nuova intersezione verra' completamente riasfaltata. In via Montefeltro, a ridosso della rotatoria, verra' istituito un nuovo attraversamento pedonale rialzato, verniciato con resina rossa. Al centro della rotatoria infine verra' realizzata una aiuola circolare con diametro esterno 4 metri mentre la parete esterna sara' rivestita da una lastra circolare in acciaio grezzo opaco, su cui verra' collocata la scritta "Rimini". Il cantiere avra' una durata massima di 4 mesi e non dovrebbe comportare la necessita' di interruzione della circolazione in quanto le lavorazioni piu' complesse ed estese, come le asfaltature, saranno eseguite in orario notturno. La maggior parte delle lavorazioni saranno invece eseguite mantenendo la normale circolazione, solo con parziali riduzione della carreggiata.