Domenica 12 Luglio10:41:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coronavirus Pesaro 4 giugno, tre minorenni tra i nuovi contagi

Nella regione Marche una vittima nelle ultime 24 ore

Attualità Pesaro | 19:07 - 04 Giugno 2020 I tamponi processati sono stati 916 I tamponi processati sono stati 916.

È una donna 89enne di Montelupone, ricoverata all'ospedale di Macerata, l'unica vittima registrata nelle ultime 24 ore nelle Marche secondo i dati del Gores. I decessi causati da Coronavirus salgono cosi' a 989: 592 uomini e 397 donne con un'eta' media di oltre 80 anni che, quasi nel 95% dei casi, presentavano patologie pregresse. Sono 522 le persone decedute provenienti dalla provincia di Pesaro Urbino. Sono tre i casi positivi al Coronavirus registrati dal Gores nelle Marche, nelle ultime 24 ore. Si tratta di tre minori residenti nella provincia di Pesaro Urbino. 

Scendono a cinque i posti letto di terapia intensiva occupati nelle Marche da pazienti affetti da Coronavirus. Ieri erano otto. Sono ricoverati ad Ancona Torrette (3), Fermo (1) e all'ospedale Covid di Civitanova Marche (1). Il totale dei ricoverati scende cosi' a 57 (-8). Tra questi sette sono in aree semi intensive all'ospedale Torrette di Ancona e 25 in aree per post acuti (otto a Chiaravalle, otto a Macerata e nove all'Inrca di Fermo). Su un totale di 6.738 contagiati (+3) sono invece 1.246 i pazienti in isolamento domiciliare (+1) e 4.447 le persone guarite o dimesse dalle strutture ospedaliere (+9). Le persone dimesse ed ora ospitate in strutture territoriali sono 91 (otto a Galantara di Pesaro, 10 a Fossombrone, 48 a Campofilone di Fermo, 22 a Villa Fastiggi di Pesaro e tre a Chiaravalle). Nelle ultime 24 ore si sono registrati zero contagi ad Ancona (1.872), Macerata (1.123), Fermo (470) e Ascoli Piceno (290), mentre sono tre i nuovi casi a Pesaro Urbino (2.748). Le vittime, in attesa dell'aggiornamento serale, sono 988. I casi/contatti in isolamento domiciliare scendono sotto quota 2.000. Sono 1.979 tra cui 211 operatori sanitari: 393 ad Ancona, 1.053 a Pesaro Urbino, 401 a Macerata, 96 a Fermo e 36 ad Ascoli Piceno. Ammontano a 34.114 le persone che, da inizio emergenza, sono state (o sono tuttora) in isolamento domiciliare.