Marted́ 24 Novembre10:32:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Lotta alla zanzara tigre: la campagna di prevenzione del Comune di Cattolica

Saranno disinfestate 6000 caditoie pubbliche

Attualità Cattolica | 14:40 - 04 Giugno 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Inizia dal prossimo 6 giugno la campagna di prevenzione del Comune di Cattolica alla diffusione della zanzara tigre. In particolare con la disinfestazione delle 6000 caditoie pubbliche, con trattamenti sino al prossimo ottobre, attraverso la società Geat. I tombini verranno irrorati, ogni 28 giorni, per i primi due passaggi si utilizzerà un prodotto esclusivamente biologico che annienterà le larve di zanzara in particolar modo la zanzara comune presente fin dalla primavera, mentre per i restanti passaggi si impiegherà una sostanza in grado di inibire lo sviluppo larvale nelle fognature: pertanto la sostanza distribuita creerà una sorta di camicia di forza che impedirà lo sviluppo della larva, bloccando così il passaggio allo stadio successivo di zanzara.

Allo stesso tempo verrà distribuito alle famiglie un folder informativo contenente preziosi consigli e norme comportamentali volte a limitare la presenza delle zanzare. Per disinfestare autonomamente i propri tombini privati verrà distribuito gratuitamente un insetticida (in sospensione acquosa) correlato da un volantino che servirà a registrare i trattamenti effettuati periodicamente e che contiene le istruzioni per il corretto utilizzo.

Il prodotto larvicida sarà distribuito gratuitamente, nell'atrio del Palazzo Comunale, nelle seguenti date: mercoledì 10, 17, 24 giugno e 1 e 8 luglio 2020 – sabato 06, 13, 20 e 27 giugno e 4 luglio 2020 - dalle ore 8,30 alle 12,30 dalle Guardie Ecologiche Volontarie che collaborano con GEAT e il Comune, nella lotta alla zanzara tigre. Inoltre il prodotto larvicida può essere ritirato presso il Comune di Cattolica all'Ufficio Urp, il giovedì dalle ore 9 alle 13,30.

Per informazioni sul contrasto alla diffusione della zanzara tigre è possibile contattare GEAT Spa (dal lunedì al venerdi dalle 9-13/14,30-16.30) Tel. 0541 668011 Email: puntodiascolto@geat.it.