Domenica 12 Luglio11:19:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Eron regala una sua opera all'ospedale Infermi, segno di gratitudine per gli operatori sanitari

Il quadro, dal titolo "Follow 4620" è dipinto a spray su una tela di 110 x 200 cm

Attualità Rimini | 12:49 - 04 Giugno 2020 L'opera di Eron donata L'opera di Eron donata.

L’artista italiano Eron, è stato contattato per l’acquisto di un suo recente dipinto da installare nel nuovo reparto Covid19 dell’ospedale Infermi di Rimini. Eron ha deciso di donare l’opera in segno di gratitudine per il lavoro che svolgono tutti i giorni gli operatori sanitari e gli operai che hanno completato il nuovo reparto in tempi record. Il quadro, dal titolo “Follow 4620” è dipinto a spray su una tela di 110 x 200 cm. ed appartiene alla serie di opere con il sole a forma di cuore a cui l’artista sta lavorando da qualche anno. L’artista ha donato anche alcune stampe firmate che sono state incorniciate e installate nei corridoi del reparto. Eron (Rimini 1973), è un artista italiano considerato tra i più dotati e virtuosi interpreti dell’arte figurativa e della pittura contemporanea internazionale (Enciclopedia Italiana Treccani) ed è uno dei più noti esponenti del graffitismo italiano e della street art a cavallo fra XX e XXI secolo. Le opere di Eron toccano spesso temi politici e sociali attraverso una ricerca pittorica che unisce potenza, delicatezza, poesia e armonia visiva. I dipinti murali di Eron sono presenti in Italia, Danimarca, Gemania, Norvegia, Portogallo, Francia.