Giovedý 16 Luglio16:02:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Trucca lo scontrino per pagare le bistecche pochi euro: denunciato

Nei guai un 55enne riminese, fermato ieri pomeriggio (lunedì 1 giugno) al supermercato Conad di via della Fiera

Cronaca Rimini | 12:26 - 02 Giugno 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.

E' stato denunciato, per l'ipotesi di reato di truffa, un 54enne riminese, che, secondo quanto ricostruito dalla Polizia, ha cercato di pagare pochi euro una spesa di valore ben superiore. I fatti sono avvenuti ieri pomeriggio (lunedì 1 giugno) al supermercato Conad di via della Fiera a Rimini. L'uomo ha fatto spesa al bancone della macelleria, per circa 38 euro, per poi pesare quanto acquistato nella bilancia del reparto ortofrutta, stampando uno scontrino da pochi euro e sostituendolo a quello reale. La cassiera però si è insospettita, nel vedere quello scontrino di circa 2 euro, e ha immediatamente fermato il 55enne, chiamando la Polizia. Sono risultati inoltre precedenti, per fatti analoghi, sul capo dell'uomo.