Marted́ 24 Novembre11:05:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Treni: anche per l'estate 2020 le Frecce bianche fermeranno a Riccione

Il sindaco Tosi: "Soddisfatti per l'amicizia e collaborazione con i vertici di Trenitalia"

Attualità Riccione | 15:33 - 28 Maggio 2020 Treno Frecciabianca Treno Frecciabianca.


«Siamo molto soddisfatti dell'amicizia e della collaborazione, che non mai venuta meno, tra i vertici di Trenitalia e l'amministrazione comunale di Riccione». Lo ha detto il sindaco Renata Tosi che, in constante contatto con Direttore Passeggeri Lunga Percorrenza di Trenitalia, Paolo Attanasio, ha ricevuto la conferma che anche quest'estate i collegamenti veloci di Trenitalia fermeranno alla stazione di Riccione.

«In questi giorni abbiamo avuto diversi contatti telefonici col direttore Attanasio, che ringrazio per la disponibilità dimostrata nei confronti del Comune di Riccione e vorrei precisare che non è mai stato messo in discussione l'arrivo delle Frecce a Riccione. La collaborazione tra noi e Trenitalia è salda tanto che stiamo lavorando ad una campagna informativa comune. I numeri poi ci danno ragione, perchè Riccione è una delle stazioni dai numeri maggiori nei periodi estivi», prosegue il sindaco della Perla Verde.

Ieri (mercoledì 27 maggio) infatti Trenitalia ha confermato che il nuovo orario estivo, entrerà in vigore domenica 14 giugno, con i tradizionali collegamenti veloci fra il nord Italia e la Perla Verde, oltre alla fermata a Riccione della coppia di Frecciabianca Roma – Ravenna – Roma. Nove le Frecce con fermata a Riccione, che diventeranno 13 nei fine settimana, presto prenotabili sui sistemi di vendita di Trenitalia. A loro si aggiungono 10 InterCity (14 dall'1 luglio) della linea Adriatica, anch'essi con fermata a Riccione.