Giovedì 09 Luglio16:28:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Stop alle auto sul ponte di Tiberio, dal 30 maggio al 13 settembre

L'interdizione alla circolazione sul ponte avverrà col posizionamento di fioriere e fittoni

Attualità Rimini | 13:48 - 28 Maggio 2020 Pedoni sul ponte di Tiberio lo scorso inverno, durante la precedente pedonalizzazione Pedoni sul ponte di Tiberio lo scorso inverno, durante la precedente pedonalizzazione.

Per tutta l'estate il Ponte di Tiberio sarà interdetto alla circolazione delle automobili. Si partirà già sabato 30 maggio e si proseguirà fino a domenica 13 settembre.

"Una sorta di prova generale per la realizzazione di quello che resta uno degli obiettivi strategici del Piano urbano della mobilità sostenibile e del Psc e che si integra con la riorganizzazione della mobilità lungo via Bastioni Settentrionali e via Circonvallazione Occidentale, allo scopo di allontanare dal centro storico il traffico di attraversamento", spiega l'amministrazione comunale di Rimini.

«Già questo inverno, alla luce dell'esito della sperimentazione natalizia, ci eravamo resi conto che la città è pronta a cambiare abitudinicommenta l'assessore ai lavori pubblici Jamil Sadegholvaad nella consapevolezza da una parte che il ponte di Tiberio, il centro storico, gli investimenti sui motori culturali rappresentano un patrimonio che merita di essere valorizzato e dall'altro dalla necessità di cambiare il modo di vivere e spostarsi in città. Un cambiamento che avevamo colto annunciando una nuova sperimentazione già ad aprile e per tutta l'estate e che poi abbiamo forzatamente interrotto a causa del lockdown per il Covid 19».

Il provvedimento di chiusura ricalca quello già adottato lo scorso inverno («ha dato ottimi risultati, sia in termini di gestione del traffico sia per quanto riguarda il riscontro da parte di cittadini e operatori», spiega l'assessore Sadegholvaad): il traffico sarà chiuso, fatta eccezione per il passaggio delle biciclette, dalle ore 14 del 30 maggio alle ore 24 del 13 settembre. L'interdizione alla circolazione sul ponte avverrà col posizionamento di fioriere e fittoni, lasciando inalterato e agevole l'ingresso e l'uscita dal parcheggio Tiberio, oltre che l'accesso alla pista ciclabile di Viale Tiberio.

L'accesso al Borgo e ai suoi servizi resta garantito, mentre per raggiungere via Circonvallazione occidentale sarà possibile proseguire su via Matteotti fino alla rotatoria davanti a "Navigare Necesse" all'altezza della quale è possibile o proseguire lungo l'asse "Fila dritto" verso la zona sud della città, o svoltare a destra lungo via Bastioni settentrionali e raggiungere Largo Valturio proseguendo sempre dritto. In questo modo il ponte di Tiberio sarà quindi liberato dal traffico di 'solo attraversamento' per il quale è utlizzato.