Giovedý 16 Luglio18:51:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Giovane incensurato fugge al controllo dei Carabinieri: aveva 20 dosi di marijuana

Un 21enne residente a San Giovanni in Marignano è stato denunciato. In casa non aveva altro stupefacente

Cronaca San Giovanni in Marignano | 13:11 - 28 Maggio 2020 Carabinieri (foto di repertorio) Carabinieri (foto di repertorio).

Ieri pomeriggio (mercoledì 27 giugno) un 21enne riminese, residente a San Giovanni in Marignano, incensurato, è stato denunciato per essere stato trovato in possesso di 15 grammi di marijuana divisa in dosi. Una pattuglia di Carabinieri in borghese, impegnata in un servizio di osservazione, intorno alle 18, ha notato il giovane uscire dalla propria abitazione con fare guardingo. Questi ha cercato di sfuggire al controllo, divincolandosi e scappando di corsa, ma dopo 500 metri è stato raggiunto e bloccato. Vano il suo tentativo di sbarazzarsi di un pacchetto di fazzoletti, estratto dai pantaloni, che conteneva 15 grammi di marijuana, per un totale di una ventina di dosi. Dalla perquisizione domiciliare non è emerso il possesso di altra droga. Il 21enne è indagato per le ipotesi di reato di resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.