Domenica 05 Luglio03:21:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Un nuovo teatro per Riccione: parte la ristrutturazione dello Spazio Tondelli

Nuovi arredi e un'area giardino pubblica renderà immediatamente visitabile il nuovo spazio culturale

Attualità Riccione | 14:36 - 25 Maggio 2020 Spazio Tondelli di Riccione Spazio Tondelli di Riccione.

Una delibera di Giunta del Comune di Riccione ha autorizzato la costituzione del diritto di superficie a titolo oneroso, sulle porzioni del fabbricato del centro polifunzionale per le arti sceniche "Spazio Tondelli", primo atto necessario per dare il via alla ristrutturazione di quello che diventerà un grande teatro cittadino nel cuore di viale Ceccarini.

La decisione della Giunta sarà quindi portata al voto del prossimo Consiglio comunale. Lo schema contrattuale del diritto di superficie prevede alcune clausole principali, prima di tutto la durata del diritto di superficie di 25 anni  rinnovabili, a decorrere dall'atto notarile di stipula. Alla scadenza del termine di validità del diritto di superficie, la Società Cooperativa Casa del Popolo a.r.l., tornerà pienamente proprietaria delle unità immobiliari, ad eccezione degli arredi che resteranno in proprietà del Comune di Riccione che corrisponderà alla Società Cooperativa Casa del Popolo 31.000 euro annui. L'opera di riqualificazione come è noto è stato predisposto dall'architetto Anton Luca Nannini, e i lavori che sulla base di un quadro economico preliminare ammontano a circa 563.400 euro. Lo scorso dicembre era stato firmato l'accordo tra Comune di Riccione e la società cooperativa Casa del Popolo, che prevedeva appunto la costituzione del diritto di superficie a favore del Comune di Riccione.

La ristrutturazione a carico del Comune inciderà sulla sala per il pubblico, il comparto scenico, i vani a servizio camerini, il foyer, bookshop e bistrot con un annesso dehors lato viale Ceccarini dove si aprirà l'ingresso principale del rinnovato Spazio Tondelli e dove nuovi arredi urbani e la sistemazione di un'area giardino che diventa pubblica, renderà immediatamente visibile ai visitatori, turisti e cittadini che in quel luogo sorge il nuovo Teatro di Riccione. Lo Spazio Tondelli in questi anni è stato in continua crescita, grazie alla gestione di Riccione Teatro, l'associazione partecipata dal Comune di Riccione e diretta da Simone Bruscia che promuove il Premio Riccione e TTV.

«Questo è un secondo grande obiettivo che l'amministrazione di Riccione raggiungerà, dopo il via libera alla nuova caserma dei carabinieri, arrivato nell'ultimo consiglio comunale - ha detto il sindaco Renata Tosi -, anche il nuovo teatro di Riccione diventa realtà. Dopo 30 anni, questa amministrazione riuscirà a dare alla città un nuovo teatro in viale Ceccarini. Nel tempo l'esigenza della città di avere uno spazio adeguato per le arti sceniche è cresciuta sempre più anche grazie al successo di pubblico delle stagioni teatrali. Siamo finalmente a buon punto».