Giovedý 16 Luglio17:51:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Troppo vicini e senza mascherina a movida Rimini, 65 giovani multati

Dopo una serie di segnalazioni alla polizia, sono scattate le sanzioni

Cronaca Rimini | 14:47 - 24 Maggio 2020 Gruppo di giovani in un parco riminese Gruppo di giovani in un parco riminese.

Sono stati 65 i giovani sanzionati in una notte a Rimini perché troppo vicini e senza mascherina. Questo il bilancio dei controlli delle Forze dell'ordine, polizia, carabinieri e vigili di Rimini, ieri sera alle "cantinette" di piazza Cavour, molto affollata per il primo sabato sera della stagione estiva. Dopo il via libera all'apertura dei locali, lo scorso 18 maggio, le serate di giovedì e venerdì sono state di "monitoraggio preventivo", durante le quali le forze dell'ordine presenti hanno vigilato e fatto da deterrente a comportamenti potenzialmente nocivi per la salute pubblica. Ieri sera invece, dopo una serie di segnalazioni alla polizia, sono scattate le sanzioni. Hanno tra i 20 e i 30 anni, sia ragazze che ragazzi, i 65 giovani verbalizzati con multe da 400 euro (280 se la si paga subito) per essere troppo vicini o abbracciati all'amico e senza mascherina. Per ora nessuna sanzione per i locali ma la posizione di alcuni sono al vaglio della polizia. Controlli anche sul lungomare e alla Darsena ma nessuna multa.