Luned́ 01 Giugno22:21:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Pesta a sangue guardia giurata al pronto soccorso dell'ospedale Infermi: arrestato

Si tratta di un 32enne spagnolo, che ha aggredito anche un'altra guardia giurata

Cronaca Rimini | 16:07 - 23 Maggio 2020 Ingresso ospedale Infermi di Rimini Ingresso ospedale Infermi di Rimini.

Nella notte tra venerdì e sabato (22-23 Maggio) momenti di panico al pronto soccorso dell'ospedale Infermi di Rimini, luogo dell'aggressione a due guardie giurate: il responsabile, arrestato, è un 32enne spagnolo. Una delle due guardie in particolare è stata trovata dalla Polizia a terra, sanguinante al naso e alla bocca, mentre l'altra cercava di contenere la furia dell'uomo, che prima dell'intervento delle guardie aveva seminato il panico davanti a pazienti e personale medico. I due aggrediti sono stati affidati alle cure del personale medico: frattura delle ossa nasali e trauma cranico, con prognosi di 45 giorni, per la prima guardia; traumi al braccio e prognosi di 21 per la seconda. Il 32enne spagnolo già il giorno prima si ero reso protagonista di due incursioni al pronto soccorso, seminando lo scompiglio e costringendo la Polizia a due distinti interventi. Lo spagnolo, sottoposto a ordinanza di custodia cautelare in carcere, è indagato per lesioni aggravate, violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.