Martedý 04 Agosto00:58:47
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Turismo ai tempi del Covid-19: telecamere Rai raccontano Rimini e l'entroterra

Fari puntati sul riminese nella puntata di Cammina Italia che andrà in onda su RaiNews24

Attualità Rimini | 18:01 - 22 Maggio 2020 Cammina Italia dedicato al riminese Cammina Italia dedicato al riminese.

Come si stanno preparando gli operatori del turismo alla ripartenza in questa estate segnata dall’emergenza sanitaria? Il turismo lento potrà offrire agli italiani un modo diverso per trascorrere le vacanze? In che modo potremo andare in spiaggia o alloggiare in un albergo? Come si stanno attrezzando gli operatori turistici, per far trascorrere le vacanze abbinando la leggerezza che punteggia il periodo delle vacanze alle esigenze di sicurezza? E come ci si sta organizzando per consentire anche alle persone disabili di andare in villeggiatura senza dover sopportare altri disagi, oltre a quelli soliti? E il turismo escursionistico, quello in bicicletta o a piedi seguendo le orme di San Francesco. Di questo e altro si parlerà nella puntata di “Cammina Italia” che andrà in onda domani, sabato 23 maggio, alle ore 14:30 su Rainews24.

Un reportage lento che partirà da Rimini e dalla riviera romagnola nel giorno della riapertura delle sue grandi spiagge e si spingerà fin nell’entroterra, fino al borgo di San Leo, per raccontare il turismo possibile ai tempi del coronavirus. Tante le voci ascoltate dal giornalista Alfredo Di Giovanpaolo: Maurizio Ermeti presidente del Forum Piano Strategico, Mauro Vanni presidente cooperativa balneari Rimini sud, Eugenio Giovanardi di Emotion Bike, Franco Boarelli Presidente Cammino di San Francesco, Francesca Berardi Operatrice turistica di San Leo, Fabrizio Fabbri albergatore.