Giovedý 29 Ottobre05:47:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cittadini manifestano in piazza Cavour contro nuova antenna di telefonia a Viserba

Annunciano anche un ricorso al Tar qualora non fosse trovato un accordo definitivo per lo spostamento

Attualità Rimini | 16:37 - 22 Maggio 2020 I manifestanti I manifestanti.

Una delegazione di residenti di Viserba Monte ha manifestato oggi (venerdì 22 maggio) in piazza Cavour e via Rosaspina contro l'installazione dell'antenna telefonica di via Baroni. E' stata ribadita la richiesta di 1300 riminesi, firmatari di una petizione, per lo spostamento in una zona più idonea. Anche se, come già è stato detto, i lavori sono stati sospesi per volontà dell'amministrazione della compagnia telefonica Iliad. "I residenti di Viserba monte non sono contrari alla tecnologia che spesso facilita e migliora le nostre vite; chiedono solo che allo sviluppo tecnologico si accompagni la dovuta attenzione ai temi della salute ed ambiente, oltre alla salvaguardia dei sacrifici economici sostenuti dai residenti che a Viserba monte hanno trovato la risposta alla loro esigenza abitativa", ribadiscono in una nota, annunciando però anche un possibile ricorso al Tar, qualora venisse disposta nuovamente l'installazione dell'antenna in via Baroni.