Giovedý 04 Giugno02:33:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, lutto in Ateneo: è morto il docente ed esperto di storia greca Federicomaria Muccioli

Studioso, saggista, scrittore e docente universitario a Bologna e Ravenna

Attualità Rimini | 08:17 - 15 Maggio 2020 Federicomaria Muccioli Federicomaria Muccioli.

E' scomparso ieri (giovedì 14 maggio) a Rimini a soli 54 anni,  il professor Federicomaria Muccioli, docente di Storia Greca dell'Alma Mater. Laureato in Lettere classiche all'Università di Bologna, con una tesi di Storia Greca sulla VII Lettera di Platone, ha continuato a coltivare questo suo grande interesse nel corso della sua intensissima storia intellettuale e scientifica. Da quello studio infatti nacquero, successivamente, i suoi primi importanti lavori sulla figura di Dionisio II, Dione e quindi sulle Vite di Plutarco. Muccioli è morto nella sua casa di Rimini, città dove era nato l’8 dicembre 1965. Lascia la moglie Manuela e le figlie Bianca e Ilaria.

Il dottorato, nell’Università di Firenze, fu poi dedicato allo studio della definizione ideologica dei monarchi ellenistici attraverso i loro epiteti di culto e l’esperienza di perfezionamento in Germania, soprattutto a Trier, lo misero in contatto con molti colleghi che ne riconobbero subito le capacità e il valore scientifico internazionale. Dal suo ritorno all’Università di Bologna, prima con una borsa di post-dottorato, poi come ricercatore di ruolo, quindi come associato nella Facoltà di Beni Culturali di Ravenna, infine, dal 2017 professore di prima fascia nel Dipartimento di Storia Culture Civiltà, la sua attività scientifica è stata intensa e ininterrotta, ma accanto ad essa molti conoscono e hanno avuto modo di apprezzare la sua attività pubblicistica e scientifica sulla storia riminese.