Giovedý 29 Ottobre15:05:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Santa Giustina rimessa a nuovo grazie al piano "Città diffusa": si parte con gli asfalti

Il programma prevede una nuova piazza, un nuovo attraversamento, la sistemazione della scuola

Attualità Rimini | 12:53 - 11 Maggio 2020 Santa Giustina frazione del Comune di Rimini Santa Giustina frazione del Comune di Rimini.


Partita quest’oggi come da programma la nutrita serie d’interventi su oltre una ventina di strade dei quartieri a monte della statale 16 Adriatica, parte del piano delle opere di "Città Diffusa". 

Lunedì mattina da via Roncadello hanno preso avvio gli interventi di riasfaltatura, con un costo previsto di 580 mila euro, previsti nella zona di Santa Giustina e più precisamente in via Tredozio, via Meldola, via Teodorano, via Verghereto, via Arrocco Emilia I, via Villalta, via Galeata, via Bagnacavallo, via Modigliana, via Castrocaro, via Alfonsine, via Fusignano, via Arrocco Emilia II, via Vecchia Emilia e per l’appunto via Roncadello su cui si interverrà con la fresatura dell’attuale pavimentazione stradale, con la bonifica e risagomatura dei tratti stradali e nel rifacimento della pavimentazione mediante bynder e un nuovo tappeto d’usura.

Prevista anche la rimozione di caditoie e pozzetti in cemento che verranno sostituite mentre tutti i manufatti verranno riportati alle nuove quote. Su tutte le strade è previsto il rifacimento della segnaletica orizzontale mentre interventi specifici per accrescerne la sicurezza sono previsti su alcune specie sulle radici delle alberature stradali il cui sviluppo incontrollato dell’apparato radicale ha generato pericolosi dissesti. In Via Meldola, oltre gli interventi è prevista la realizzazione di una breve tratto stradale all’interno dell’aiuola andando incontro alle richieste dei residenti. In via Modigliana, Castrocaro e Roncadello, poi, è prevista la bonifica delle banchine e in via Roncadello la pulizia dei fossi.

L’insieme degli interventi su Santa Giustina non si limiteranno alle asfaltature ma prevedono la realizzazione della nuova piazzetta Bar Sport (200 mila euro la previsione di spesa), un nuovo attraversamento semaforizzato lungo via Emilia (30 mila euro), la riqualificazione della scuola (315 mila euro), l’adeguamento normativo palestra (25 mila euro), due sistemi di videosorveglianza digitale previsti in via Villalta pressoscuola elementare  e via Meldola presso l’area di sosta.