Mercoledý 27 Maggio17:46:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Dall'11 maggio si torna a Messa a San Marino, una settimana dopo il Montefeltro

Gli ambienti saranno sanificati al termine di ogni celebrazione

Attualità Repubblica San Marino | 16:44 - 09 Maggio 2020 Andrea Turazzi,Vescovo della Diocesi San Marino-Montefeltro Andrea Turazzi,Vescovo della Diocesi San Marino-Montefeltro.

Da lunedì 11 maggio nella Repubblica di San Marino e da lunedì 18 maggio nei Vicariati italiani della Diocesi di San Marino-Montefeltro si riprendano le celebrazioni liturgiche con la presenza dei fedeli, sia pure in numero contingentato. Fondamentale sarà una costante sanificazione dell'ambiente dopo ogni celebrazione e il rispetto delle norme sul distanziamento e uso di mascherine. "La Comunità cristiana persevera unanime nella preghiera con Maria, in questo mese di maggio, in attesa della Pentecoste, ricordando in particolare gli ammalati e tutti coloro che in questo si impegnano per gli altri. Vi sono tante iniziative di preghiera tra i giovani, le famiglie e gli adulti attraverso i mezzi di comunicazione, con tanti frutti spirituali", scrive in una nota la Diocesi.

Le regole per la celebrazione della Messa in tempi di Covid-19