Domenica 25 Ottobre23:48:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rinascita Basket Rimini: accordo con i giocatori sugli stipendi per il finale di stagione

La società ringrazia i propri tesserati: "Ora possiamo pianificare la prossima stagione"

Sport Rimini | 14:38 - 09 Maggio 2020 Al centro Paolo Maggioli e Moreno Maresi, rispettivamente presidente e vice presidente RBR Al centro Paolo Maggioli e Moreno Maresi, rispettivamente presidente e vice presidente RBR.

Accordo raggiunto tra la società Rinascita Basket Rimini, squadra e staff, relativamente agli emolumenti di questo finale di stagione anticipato a causa dell'emergenza Covid-19. Soddisfatta la società, iscritta alla Serie B, che in una nota ringrazia i propri tessserati "per il totale attaccamento alla causa biancorossa", evidenziando che "tutto ciò fa onore a un gruppo fantastico e permette alla società, fin da subito, di pensare al futuro". Prosegue la nota: "Giocatori, staff tecnico, staff medico, dirigenti, staff comunicazione, ufficio stampa, tutti coloro che aiutano la domenica: a tutta questa grande squadra, un enorme grazie ed un arrivederci a presto. Ci stiamo preparando per un'altra stagione da ricordare". La società ricorda "gli splendidi momenti vissuti in questa parte di stagione 2019-2020". L'apice la partita in casa di Cesena, il mercoledì sera, con oltre 2500 spettatori.