Lunedì 01 Giugno09:39:20
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio: il bilancio dell'Under 17. Mister Vanni: "molti miglioramenti"

Il tecnico biancorosso: "difficoltà iniziali, poi lavoro e impegno hanno portato progressi"

Sport Rimini | 14:31 - 09 Maggio 2020 Under 17 del Rimini Under 17 del Rimini.

Quinto appuntamento con il nostro viaggio all’interno del settore giovanile del Rimini F. C., dopo la decisione della Federazione di terminare anzitempo la stagione causa l’emergenza Covid-19. Questa volta tocca a mister Gabriele Vanni, tecnico dell'Under 17, tracciare un bilancio dell'annata appena trascorsa.

"Il giudizio è sicuramente positivo perchè, nonostante le difficoltà iniziali, grazie al lavoro e all'impegno di tutti col passare dei mesi i progressi sono stati evidenti. Nel girone di ritorno, accanto ad alcuni buoni risultati, le partite sono state condotte in maniera decisamente differente. Anche quando siamo usciti sconfitti le prestazioni ci sono sempre state, i ragazzi se la sono sempre giocata. Rispetto all'inizio siamo molto migliorati, sia dal punto di vista dei singoli che del gruppo. Abbiamo anche portato alcuni ragazzi nella formazione Berretti, dunque non posso che essere soddisfatto". Comprensibile il rammarico per non essere riusciti ad arrivare alla fine del cammino. "Spiace perchè gli ultimi mesi sono quelli più importanti per valutare nel dettaglio la bontà di un lavoro. Lo stop era inevitabile, non si poteva fare altro, ma è chiaro che sia stato un peccato avere interrotto il percorso di crescita che stavamo facendo tutti assieme, ragazzi e staff". Così come per tutte le altre formazioni del settore giovanile biancorosso i ragazzi hanno, per quanto possibile, continuato a lavorare. "Dal punto di vista tecnico il discorso si è un po' interrotto, ovviamente non è come per i bambini di 10/11 anni ai quali basta un muretto per fare qualcosina. Per quanto concerne l'aspetto fisico, invece, i ragazzi sono stati seguiti dal nostro preparatore atletico, Ivan Celli, che ha dato loro un programma da svolgere settimanalmente. In questo senso hanno continuato a fare un buon lavoro". Se il quando si potrà tornare in campo resta un'incognita, pochi sono i dubbi sul come si riprenderà. "I ragazzi hanno sempre lavorato con molta serietà e impegno, anche nei momenti difficili non hanno mai mollato. Nonostante tutto sono carichi e vogliosi di ricominciare, dopo uno stop così lungo sono certo lo faranno con un entusiasmo incredibile".

Sergio Cingolani - Ufficio stampa e comunicazione Rimini F. C.