Domenica 25 Ottobre21:21:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione, infermiera positiva al lavoro: "Avrei potuto fare una strage"

Per 15 giorni è tornata a lavorare in Medicina al Ceccarini, denuncerà Ausl e chiederà danni

Cronaca Riccione | 19:50 - 08 Maggio 2020 Ingresso ospedale "Ceccarini" di Riccione Ingresso ospedale "Ceccarini" di Riccione.

Al lavoro malata per tamponi sbagliati. La denuncia, che arriverà fino in Procura, è di un'infermiera dell'ospedale Ceccarini di Riccione che spiega: "avrei potuto fare una strage in reparto perché non è stata usata la procedura corretta per farmi i tamponi". "Adesso, dopo essere tornata al lavoro per 15 giorni, mi ritrovo ancora in quarantena e non so chi ho infettato - spiega la donna - non sono io ad avere sbagliato ma chi autorizza queste procedure: è la direzione Ausl ad avere commesso errori per i quali presenterò denuncia e chiederò i danni".