Domenica 25 Ottobre23:51:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: via libera a investimenti per la messa in sicurezza della Strada Statale 16

L'obiettivo degli interventi, per un totale di 22.100.000 euro, è migliorare i flussi di traffico sulle strade riminesi

Attualità Rimini | 13:50 - 05 Maggio 2020 Strada Statale 16 di Rimini (foto da Google Street View) Strada Statale 16 di Rimini (foto da Google Street View).

La giunta comunale di Rimini ha approvato lo schema di convenzione, da sottoscrivere con la Regione Emilia Romagna, relativamente alla realizzazione di una serie di opere strategiche per la viabilità della città, opere che saranno finanziate coi Fondi Sviluppo e Coesione 2014 – 2020 per 22.100.000 euro e che serviranno a migliorare i flussi di transito sulle infrastrutture stradali. L'amministrazione comunale spiega che gli interventi saranno divisi in due gruppi: il primo riguarda la messa in sicurezza e alleggerimento del traffico urbano sulla Strada Statale 16, area Rimini Nord, con collegamenti interni alternativi alla stessa Strada Statale 16 (6.480.000 euro); e la realizzazione degli interventi finalizzati al miglioramento dei flussi di transito su infrastrutture statali e provinciali in grado di costituire la viabilità alternativa al Ponte (10.700.000 di cui 350.000 finanziati a carico del Bilancio del Comune di Rimini). Il secondo gruppo vede un finanziamento di 5.270.000 euro per gli interventi per la messa in sicurezza del patrimonio infrastrutturale esistente con la realizzazione di interventi di adeguamento e manutenzione straordinaria su importanti assi strategici come la messa in sicurezza della Strada Statale 16, in corrispondenza dell’attraversamento del centro abitato di Rimini. E’ infatti su questo asse tematico che si innestano i progetti
per la realizzazione della Rotatoria Via Grazia Verenin (costo previsto per la realizzazione dell’intervento 1.820.000 euro), del Polo Intermodale SS16 – Aeroporto - TRC (1.150.000 euro), la realizzazione della viabilità di entrata ed uscita dal quartiere Padulli che si innesta nella nuova rotatoria in fase di costruzione e di prossimo completamento (2.300.000 euro).