Martedì 26 Maggio11:51:47
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: associazione lancia progetto. Aiuto alle persone sole a svolgere i lavori manuali di casa

Quartiere 5 cerca volontari per "Conta su di me" e si offre dal 4 maggio per le attività di sfalcio dell'erba

Attualità Rimini | 12:41 - 02 Maggio 2020 A Rimini il progetto Conta su di me A Rimini il progetto Conta su di me.

L'associazione Quartiere 5 di Rimini lancia il progetto "Conta su di me". Spiega il presidente Stefano Benaglia in una nota: "E' un progetto no-profit, quindi senza scopo di lucro, che nasce dal basso, pensato ed organizzato da semplici cittadini, senza finalità politiche e senza gerarchie o leader, ha come obiettivo di occuparsi dei bisogni primari ed essenziali delle persone che da sole non ce la fanno". Si parla di attività legate alla vita quotidiana: pulire un giardino incolto, imbiancare una stanza, fare la spesa, fare i lavori manuali che una persona sola e fragile non può svolgere da sola. Non è un sostituirsi alle istituzioni, già operative nel prestare assistenza, ma un affiancamento: "Saremo attivi su tutto il territorio e autofinanziati con risorse della nostra associazione e conteremo sul contributo libero di chi ci vorrà aiutare". L'associazione Quartiere 5 cerca dunque volontari che aderiscano al progetto e dal 4 maggio si mette a disposizione dell'amministrazione comunale di Rimini per tutte le azioni svolte dai Ci.Vi.Vo (volontari cittadini), come lo sfalcio dell’erba nelle scuole oppure nelle aiuole pubbliche, interventi di pulizia mirati a zone della città normalmente trascurati e tutte le iniziative che verranno segnalate dai cittadini. Per informazioni: contasudime@quartiere5.it.