Lunedì 25 Maggio15:23:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Giornata mondiale della danza, nasce il coordinamento regionale per tutelare la categoria

AssoDanza Italia alza la voce per rappresentare difficoltà ed esigenze del comparto coreutico

Attualità Rimini | 09:53 - 29 Aprile 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Per la prima volta le scuole di danza e gli  insegnanti che della formazione coreutica di  base si riuniscono in AssoDanza Italia, associazione che vuole rappresentare a livello nazionale gli interessi del settore, chiedendo maggiori tutele e ascolto per  le relative istanze. A coordinare il gruppo regionale sarà Silvia Martinci, direttrice della scuola Studiodelmovimento di Budrio. «Non vogliamo solo trovare strategie comuni per superare l'emergenza in corso, ma anche far riconoscere la nostra professione  e l'autonomia delle nostre scuole, con una certificazione unica delle competenze e la tutela dei diritti dei lavoratori del settore coreutico».