Sabato 30 Maggio10:35:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coronavirus: La Romagna che dona, nuova asta online di beneficenza

Filippo Manfroni, Davide Frisoni e Massimo Modula tra gli artisti che hanno contribuito

Attualità Rimini | 13:10 - 28 Aprile 2020 Un particolare del dipinto di Davide Frisoni Un particolare del dipinto di Davide Frisoni.

Sono tanti gli artisti romagnoli che hanno aderito a La Romagna che Dona, nuova asta online di raccolta fondi organizzata da due realtà locali, Rippotai Nuova Comunicazione - Gruppo Novacom che hanno pensato di unire le forze per una raccolta benefica.
Immediata la risposta del mondo della cultura. Donando le loro opere, artisti e fotografi hanno messo a disposizione sculture, quadri, stampe e fotografie con grande generosità e il pubblico sta partecipando numeroso all'asta per aggiudicarsi le opere facendo una libera offerta.

Tra gli artisti che hanno aderito c'è il pittore Filippo Manfroni che ha offerto Silenzio, un dipinto su tela del valore di mercato di 1200 euro.  Ma l'asta parte da 400 euro.  

Un altro artista importante a livello nazionale e internazionale è Davide Frisoni, pittore e artista digitale che offre una sua opera di grafica d'autore in serigrafia, firmata e numerata.

L'artista e performer Massimo Modula offre Il dittico dell'Angelo che è parte di un'installazione di disegni, dipinti e video animazione, mentre il pittore Marino Calesini si presenta con il dipinto Epiphyllum Princess of the night.

E ancora, Valeria Piccari offre la sua opera Suggestione globale, la sfida al cambiamento visto dal finestrino dell'aereo. Due i dipinti all'asta di Giovanni Stanzani.  Del pittore scomparso nel 1992, troviamo Altopiano a Chisimaio olio su cartone e Sul fiume Giuba sempre olio su cartone.

Tra le opere d'arte troviamo anche quella di Marina Vanni con Moli Riflessi realizzata in tecnica mista scagliola con polveri e ossidi di rame su legno.

Per la scultura si può trovare Woman 21/11, di Caterina Nanni realizzata con materiali di recupero e Veronica Zavoli che offre un vaso, Il Polipo, mentre un piatto realizzato a mano dal ceramista e vasaio è offerto dall'artista Valentino Piccioni. Due invece sono le opere scultoree di Armando Gabellini. Si tratta di: "Volto del sole" e "Il lancio".

Per le stampe d'autore Elisabetta Angeli, grafica e illustratrice mette all'asta un'illustrazione Il Ciclone ispirata alla favola del Mago di Oz. Due sono le stampe d'autore offerte dal disegnatore Roberto Grassilli.
Foto Paritani, studio fotografico di Roberto Pari e Sergio Tani, ha offerto Ponte di Tiberio che fa parte della fortunata serie Rapsodia in Blu.
Veronica Bronzetti, fotografa, ha invece donato una stampa Femme assise sur un sofa. Foto d'autore anche per Dorin Mihai con la sua opera Bambina alla finestra.

L'obiettivo della campagna online #LaRomagnaCheDona è di sostenere in maniera trasparente e rendicontata l'Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII da sempre impegnata sul territorio e che anche in questo momento ha messo in campo attività a contrasto dell'emergenza Covid-19.
I fondi raccolti andranno in particolare a sostegno dell'hotel Royal di Cattolica, riconvertito per l'occasione a ospedale Covid-19, e all'interno del quale vengono accolte persone contagiate che non hanno un luogo sicuro in cui trascorrere la quarantena. Verranno, inoltre, acquistate mascherine, dispositivi di protezione e materiale medico.

L'Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII ha messo a disposizione la propria esperienza nel fundraising e allestito l'asta online sulla piattaforma shop.apg23
Per acquistare: https://shop.apg23.org/brand/11-la-romagna-che-dona  
Per info o per donare prodotti o servizi scrivere a info@rippotai.it. Cell:327 0938374